Louis Sclavis: bass clarinet • Mattia Barbieri: drums • Enrico Degani: guitar • Federico Marchesano: doublebass

An acoustic quartet, consisting of classical guitar, double bass, bass clarinet and drums, whose music explores the territories of contemporary jazz. The name of the group pays tribute to the eponymous, poetic and surreal film by Jean Vigo of 1934. The Atalante is a boat-dwelling and that runs through the French river network, around which the vicissitudes of Jean and Juliette develop, two young spouses. From this image Marchesano’s compositions take inspiration, hovering between writing and improvisation, embrace minimalism, psychedelic, European rock and jazz, drawing desolate and intimate sound landscapes, sometimes crossed by lashes of pure rock energy.


Un quartetto acustico, formato da chitarra classica, contrabbasso, clarinetto basso e batteria, la cui musica esplora i territori del jazz contemporaneo. Il nome del gruppo, rende omaggio all’omonimo, poetico e surreale film di Jean Vigo del 1934. L’Atalante è una barca-abitazione e che percorre la rete fluviale francese, attorno alla quale si sviluppano le vicende di Jean e Juliette, due giovani sposi. Da questa immagine prendono ispirazione le composizioni di Marchesano, che in bilico tra scrittura e improvvisazione, abbracciano minimalismo, psichedelica, rock e jazz europeo, disegnando paesaggi sonori desolati ed intimi, talvolta attraversati da sferzate di pura energia rock.